L'Azione Blog
stampa

Per mezzo di questo pane io stesso diventerò pane per la vita del mondo

Ieri alla messa del Crisma in cattedrale il vescovo Corrado ha citato un commento-preghiera di Albert Vanhoye sul rendimento di grazie di Gesù durante l’ultima cena. Lo condividiamo: “Ti ringrazio, Padre, perché per mezzo di questo pane che ho nelle mie mani io stesso diventerò pane per la vita del mondo. Ti ringrazio per avermi dato un corpo che posso trasformare in cibo spirituale, per avermi dato il sangue che posso versare e trasformare in bevanda spirituale. Ti ringrazio per avermi dato soprattutto un cuore pieno di amore per poter effettuare quest’offerta che desidero ardentemente fare. Ti ringrazio perché così posso stabilire l’alleanza nuova tra te e tutti i miei fratelli”.

Per mezzo di questo pane io stesso diventerò pane per la vita del mondo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento