Quando il denaro assume in sé tutti i valori diventa dannazione
stampa

Due categorie di uomini

"Ci sono due categorie di uomini: coloro che vogliono essere protagonisti della propria esistenza e quindi responsabili delle proprie scelte, e coloro che compiono un atto come quello di trovarsi il posto fisso o altri che, per esempio, lo manifestano nel votare e, compiuto quell'atto, dormono i loro pacifici sonni dell'inattività e, quindi, dell'autodistruzione. E, infatti, vivono poi in uno stato di nevrosi per tutta la vita". È un pensiero del regista Ermanno Olmi scomparso qualche giorno fa.

Due categorie di uomini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento