L'Azione Blog
stampa

La scuola sacra

È ripresa la scuola. Scrive don Piero Bertolini nel foglietto settimanale della sua parrocchia: “In questi giorni tanto si scrive sulla scuola; spesso, purtroppo, in negativo: mancano insegnanti, gli edifici non sono più sicuri, tanti non sono a norma. C’è il problema delle vaccinazioni... Eppure la scuola è bella! È sacra la scuola! E io sento sempre più il bisogno di slancio, di sogni: quei sogni che hanno nutrito la mia anima. Ho bisogno di pensieri alti, grandi, come quelli di don Milani: «La scuola mi è sacra come un ottavo comandamento». Come quelli di Papa Francesco: «Non lasciamoci rubare l’amore per la scuola». Il 10 maggio 2014, in piazza San Pietro, a 300.000 docenti, studenti, genitori e presidi diceva: «Perché amo la scuola? Proverò a dirvelo. [...] Ho l’immagine del mio primo insegnante, quella donna, quella maestra, che mi ha preso a 6 anni. [...] Non l’ho mai dimenticata. Lei mi ha fatto amare la scuola. [...] Amo la scuola perché è sinonimo di apertura alla realtà. [...] Andare a scuola significa aprire la mente e il cuore alla realtà, nella ricchezza dei suoi aspetti, delle sue dimensioni. E noi non abbiamo diritto ad avere paura della realtà!”.

La scuola sacra
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento