L'Azione Blog
stampa

Non abbiamo più le parole per raccontare la nostra visione al mondo degli uomini

"La cultura di oggi è andata in una direzione che si è progressivamente allontanata dalla visione cristiana della vita. Così non abbiamo più le parole per raccontare la nostra visione al mondo degli uomini... Ci appiattiamo sulla cultura prevalente e questo diventa gravemente pericoloso per noi. La nostra visione è culturalmente datata. Siamo troppo dentro i nostri schemi di pensiero: il linguaggio deve nascere da un'esperienza nuova, perché la realtà precede l'idea. Partiamo da una vita cristiana nuova, e allora avremo anche le parole per dirla. Se viviamo il vangelo con forme legate al passato, non avremo mai parole adatte!. Da una riflessione del cardinale di Firenze Giuseppe Betori.

Non abbiamo più le parole per raccontare la nostra visione al mondo degli uomini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento