L'Azione Blog
stampa

Sacerdoti, un ritiro mondiale per portare “inquietudine”

È iniziato a Roma il terzo <a href="http://www.zenit.org/it/articles/al-via-domani-il-iii-ritiro-mondiale-dei-sacerdoti-il-12-giugno-interverra-francesco" target="_blank">Ritiro Mondiale dei sacerdoti </a>organizzato dall’International Catholic Charismatic Renewal Services e dalla Catholic Fraternity of Charismatic Covenant Communities and Fellowships. Nell'omelia della messa di apertura il cardinale Stanisław Ryłko, presidente del Pontificio consiglio per i laici, si è augurato che queste giornate "non portino tranquillità ai sacerdoti", bensì "una profonda inquietudine missionaria", ovvero uno slancio interiore per ripartire con accresciuto entusiasmo nella vocazione di ognuno. Questo perché - ha spiegato - c'è il rischio che, dopo anni di sacerdozio, si possa cedere "alla tentazione di volgersi indietro", di essere stanchi "di se stessi", e di perdere il calore del “primo amore”, di quando sentirono la chiamata del Signore.
Sacerdoti, un ritiro mondiale per portare “inquietudine”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento