Dai nostri paesi
stampa

CONEGLIANO: vari eventi per ricordare il prof. Manzoni a 50 anni dalla morte

Sabato 24 novembre al Cerletti.

CONEGLIANO: vari eventi per ricordare il prof. Manzoni a 50 anni dalla morte

50 anni fa moriva Luigi Manzoni (1888-1968), celebre per aver creato i rinomati vini che portano il suo nome e pioniere della ricerca genetica in ambito enologico.

Sabato 24 novembre la città che lo ha visto sindaco (1946-49) ne ricorda la poliedrica figura con vari eventi aperti alla cittadinanza e agli addetti ai lavori.Manzoni è stato professore di Scienze naturali e patologia vegetale, preside della Scuola Enologica Cerletti e primo sindaco dopo la nascita della Repubblica. Ma soprattutto ricercatore, dando vita a esiti oggi ancora attualissimi, come le misure sperimentali dei consumi d’acqua delle piante in rapporto alle esigenze per le irrigazioni. Ha approfondito vari campi di studio: dalla fisiologia alla fitopatologia, dalla botanica all’anatomia della vite.

Molto attivo nelle attività filo genetiche, è il “padre” di nuove pregevoli varietà vitivinicole (tra i più noti incroci, 6.0.13 (Riesling x Pinot bianco), 2.15 (Glera x Cabernet-sauvignon), 13.0.25 (Raboso Piave x Moscato d’Amburgo) e 1.50 e 2.30 (Trebbiano x Traminer)).Un primo evento a suo ricordo è il convengo del 24 novembre al Cerletti (inizio alle 9.30) con esperti internazionali di anatomia della vite e dei suoi legami con il complesso del mal dell’esca. Verranno ripresi gli studi condotti da Manzoni sull’anatomia della vite e si analizzeranno i legami tra il complesso del mal dell’esca e il sistema di trasporto della vite.Altro evento è il primo concorso nazionale Manzoni, autorizzato dal Ministero delle politiche agricole.

Nella prima edizione di quest’anno vi partecipano 83 campioni di 61 aziende produttrici in lizza da tutto il Veneto e da altre quattro regioni (Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Lazio).

Il 24 nell’Enoteca veneta i vini campioni saranno premiati nel corso di una cena d’onore con abbinamenti a piatti della tradizione veneta.E ancora, a partire dalle 14 di sabato 24 si terranno le visite guidate gratuite al museo Luigi Manzoni e ai vigneti Manzoni, animate dagli studenti e dai docenti (inizio alle 14, 15, 16, 17 e 18; prenotazioni all’ufficio Iat di Conegliano 0438-21230).

Infine dalle 14.30 alle 19.30 all’Enoteca veneta sarà possibile effettuare la degustazione guidata delle migliori produzioni nazionali che hanno partecipato al Concorso enologico.

CONEGLIANO: vari eventi per ricordare il prof. Manzoni a 50 anni dalla morte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento