10° Concorso letterario

stampa

Raccontiamo la montagna delle Prealpi Bellunesi e Trevigiane

Tema dell’anno 2011

QUEL TETTO IN MONTAGNA

malghe, casere, bivacchi, rifugi

Scadenza: martedì 10 maggio 2011

 

Da inviare a:

Settimanale L’Azione - via Jacopo Stella, 8 - 31029 Vittorio Veneto - TV

e-mail: lazione@lazione.it

 

Le case ci parlano delle persone che le abitano, dei lavori che vi si svolgono, dell’ambiente in cui sono inserite.

Ogni edificio cela una storia che comincia dalla sua costruzione, dai materiali utilizzati, dalla particolare architettura adottata.

Le mura di una malga ci raccontano di profumati pascoli erbosi e di lame, ma anche di pastori solitari, greggi da accudire e latte da trasformare.

Quando il bosco era fonte di lavoro e lo sfalcio dei prati una ricchezza, le casere erano ubicate nelle vicinanze, sopportando di avere lontano tutto il resto.

Chi non ha provato durante una camminata, la bella esperienza di raggiungere un rifugio presso il quale ripararsi e riposarsi, con la piacevole sensazione di essere arrivati.

E come non stupirsi davanti alle case arroccate di certi paesi, meraviglie di un’ingegneria antica già capace di adattarsi ad un ambiente non facile.

Solo alcune considerazioni per introdurvi nel tema di questa decima edizione del nostro Concorso Letterario con l’invito a “leggere” tra i muri le mille storie vissute e a dare voce a quel tetto in montagna...